Assembly Planner

 

Distinte in Assembly Planner (eBOM ed mBOM)

In Assembly Planner possono venire importate e gestite sia la distinta tecnica (eBOM) che la distinta produttiva (mBOM). Normalmente la distinta tecnica (eBOM) proviene da un PDM e può venire importata manualmente oppure può provenire automaticamente nel software grazie ad una integrazione con il software PDM (esterno ad Assembly Planner). Disporre di eBOM ed mBOM all'interno di Assembly Planner è di fondamentale importanza per garantire la correttezza dei cicli e per gestire in modo corretto le modifiche ai cicli in funzione delle modifiche al progetto che vengono periodicamente apportate dall'ingegneria. La eBOM contiene l'ultima revisione del progetto CAD aggiornato dai progettisti. Questa distinta viene presentata agli utenti di Assembly Planner in sola lettura con tutti i campi che la descrivono ed i legami tra item datati, in modo tale che ogni modifica alla stessa possa essere proiettata alla giusta data. L'utente in Assembly Planner può invece creare e mantenere aggiornata la distinta produttiva (mBOM) ed ha a disposizione le seguenti funzionalità:

Apply eBOM to mBOM. Si tratta della applicazione della distinta tecnica sulla distinta produttiva (solo livello corrente) in modo tale da trasferire il livello corrente osservato della distinta tecnica sulla distinta produttiva. 

Copia/Incolla. Copia ed incolla di quanto necessario dalla distinta tecnica alla distinta produttiva

Confronto con codici colore. Confronto tra la distinta tecnica (eBOM) e la distinta produttiva (mBOM) e marcatura con codici colore delle differenze quali ad esempio: primo utilizzo di un componente, cambio data, cambio quantità, componente in phase out, componente esistente in eBOM ma non in mBOM, componente esistente in mBOM ma non in eBOM, ecc...


Un legame di distinta è definito con i campi ID, ParentID, Revision, Parent Revision, quantità, unità di misura, data inizio validità e data fine validità, più eventuali campi addizionali. Il confronto tra gli elementi di una distinta viene fatto con codici colore come sopra illustrato oppure con report.  I report consentono di confrontare tra loro ogni tipo di distinta (mBOM-eBOM, eBOM-mBOM) a date diverse ed anche di item o revisioni diverse.

Il confronto eBOM-mBOM consente di disporre di una mBOM sempre aggiornata all'interno del software Assembly Planner. La mBOM è l'origine delle informazioni per il consumption che rappresenta il legame tra il ciclo e l'albero di prodotto. Il Consumption trae origine dalla mBOM.